La costituzione cilena del 1925

La costituzione cilena del 1925

SKU: CCIBR168

Questo testo intende analizzare, all’interno di un contesto globale, come e perché la Forza Armata Cilena, “costituzionalista” e tradizionalmente apolitica, prese il potere l’11 settembre del 1973.
Da tale data un esercito modernizzato come quello cileno, ha messo in pratica la dottrina della securidad nacional. Tale dottrina è un sistema transnazionale di sicurezza nazionale, all’interno della cornice della “guerra fredda”, e appartiene a un’analisi geopolitica precisa. Infatti, la dottrina si manifesta anche se l’esercito non è realmente al potere. Le sue basi affiorano quando sorge una minaccia alla sicurezza del sistema.

  • Gaetano Oliva

    Docente di Storia del Teatro e dello Spettacolo, Drammaturgia, Teatro di Animazione, Organizzazione ed economia dello spettacolo nella Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore sedi di Brescia, Piacenza e Milano, è direttore artistico del Centro di Ricerche Teatrali “Teatro – Educazione” del Comune di Fagnano Olona. Attore e regista.

  • Informazioni bibliografiche

    La costituzione cilena del 1925; Il ruolo dei militari nella crisi di un regime (1970-1973) è un libro di Gaetano Oliva, pubblicato nel novembre 2014 da Editore XY.IT.

     

    Formato: Brussora fresata | Pagine: 415 | ISBN: 9788897160168 | Dimensioni: 145x210x35 (in mm)

  • Versione digitale

    Accedi alla versione digitale del libro su Torrossa Online Digital Bookstore

€ 20,00 Prezzo regolare
€ 18,00Prezzo in saldo